Levý banner
Pravý banner
MENU
0 0,00
Con altre 70 di spesa il trasporto è Gratuito.
CATEGORIE

Quale striscia LED scegliere per la cucina?

Illuminazione da cucina
Ha risposto:
LuciaLucia

Risposta:

La cucina è una delle stanze più affollate della casa. L'illuminazione chiara e ben diffusa della cucina li rende uno spazio notevolmente più efficiente e divertente.

Per le cucine possiamo utilizzare luci e accessori con una vasta gamma di stili e disegni per adattarsi ad ogni design della cucina, da quella tradizionale a quella moderna. Nella tendenza odierna di collegare la cucina con il soggiorno, diventa questo spazio per cucinare un luogo delle riunioni familiari e della vita sociale. E proprio l'illuminazione a LED (con diodi) è un'ottima scelta per una cucina affollata. Sono le sorgenti luminose a risparmio energetico con una lunga durata. Con l'aiuto delle strisce LED, è anche facile espandere la luce in ogni angolo, offrendo un'enorme flessibilità durante la progettazione della casa.
LED pásek
 

Le cucine amano le strisce LED 

Le strisce LED possono essere facilmente installate su tutta la lunghezza del piano di lavoro, nelle vetrine, nei cassetti e in tutti gli angoli più scuri della cucina, in modo che gli utenti possano avere una panoramica perfetta di ogni oggetto depositato. Le strisce LED consentono di illuminare uniformemente l'intera superficie di lavoro, il che è molto importante per lavorare bene in cucina. Un ruolo essenziale per l'illuminazione efficace è la scelta giusta della tipologia di strisce LED. Si consiglia di seguire lo stile e il colore della cucina, ma in generale, è meglio se si usano strisce LED con la luce più fredda - con maggiore cromaticità. Le tradizionali cucine in stile rustico potrebberò avere anche quelle con la tonalità di luce più calda. Come ulteriore luce decorativa, puoi anche utilizzare strisce LED RGB per enfatizzare il colore della tua cucina. Tuttavia, non sono adatte per illuminare il piano di lavoro.
 
Un altro criterio importante per una scelta adeguata è la questione della potenza delle strisce, cioè della loro luminosità. Per illuminare armadi, battiscopa o cassetti, è sufficiente un'intensità luminosa di base di 4,8W/metro. Tuttavia, per l'illuminazione del piano di lavoro, questa potenza sarebbe insufficiente e quindi bisogna aumentare l'intensità luminosa. Se utilizziamo le strisce con una potenza non superiore a 9,6W/m, le strisce non devono essere raffreddate e possono essere installate separatamente. Le strisce ad alta potenza (circa 12W/m) devono essere raffreddate per evitare il surriscaldamento. A tale scopo vengono utilizzati profili in alluminio, che vengono installati insieme a le strisce LED. Grazie alle illimitate possibilità di posizionamento e combinazioni di strisce a diodi, è possibile creare una cucina su misura per gli utenti più esigenti.

Autor článku:

Lucia
Lucia Specialista dell'assistenza clienti

Lucia non è solo una specialista dell'assistenza clienti, ma anche un'appassionata dell'illuminazione a LED moderna. Nei suoi articoli ti consiglia come risparmiare sull'elettricità, o quale tipologia di lampade è perfetta per illuminare la tua casa e il tuo giardino.

Chiedici qualsiasi cosa

Lucia

Ti aiuteremo con la scelta e con le domande tecniche.

02 8903 8646(Lun - Ven, 7-15:30)

Chiedici
 
           

Prodotti CORRELATI

Altre domande dalla categoria

Come scegliere un riflettore a LED? Esterno
Come scegliere l'illuminazione per il pergolato? Esterno
Come scegliere le lampade segnapasso? Esterno
Come utilizzare il colore della luce? Potrebbe interessarti

Donoci s.r.l., Prazska 2532/4 67801 Blansko, p. IVA: 00219399995, p. IVA acquisti intracomunitari CZ47539569
Registro delle imprese: Tribunale regionale di Brno, fascicolo C, numero 92055

© 1994–2021 Luciamo.it Online - per te - da 25 anni! Informazioni sul trattamento dei dati personali. i