Levý banner
Pravý banner
MENU
0 0,00
Con altre 70 di spesa il trasporto è Gratuito.
CATEGORIE

Come scegliere una lampada da bagno

Lampade da bagno
Ha risposto:
LuciaLucia

Risposta:

Quando si sceglie l'illuminazione da bagno, bisogna concentrarsi sulla sua sicurezza, cioè sulla protezione IP.

Stai cercando delle belle lampade da bagno? Naturalmente, il loro aspetto e design è importante, ma quando si acquistano le lampade per il bagno, non dimenticare la sicurezza e la praticità.

Verifica il grado di protezione IP

Perché prestare particolare attenzione quando si acquista una lampada per il bagno? Come è noto, l'acqua è un ottimo conduttore elettrico, quindi è necessario proteggere da essa tutti gli apparecchi, compresa l'illuminazione. Per questo motivo, le installazioni elettriche nei bagni rispettano regole e standard severi. Per scegliere l'apparecchio giusto per il bagno, è prima necessario considerare per quale parte del bagno e per quale scopo si sta acquistando. Gli spazi del bagno sono suddivisi in cosiddette zone di sicurezza.

Zone di sicurezza

  • Zona 0 – individuata dal volume interno alla vasca da bagno o al piatto doccia. Non ci devono essere interruttori o prese.
  • Zona 1 – individuata dal volume sovrastante la vasca da bagno o il piatto doccia fino a un’altezza di 2,25 m (misurata a partire dal pavimento). Qui, il dispositivo può essere utilizzato solo con una bassa tensione sicura e la fonte di tale tensione deve essere al di fuori delle zone 0, 1 e 2.
  • Zona 2 – comprende il volume immediatamente circostante la vasca da bagno o il piatto doccia esteso fino a 0,6 m in orizzontale e fino a 2,25 m in verticale con la distanza verticale misurata dal pavimento. Qui è possibile avere le unità di alimentazione dei rasoi e gli interruttori e le prese con una bassa tensione sicura, e la loro fonte deve essere al di fuori dalle zone 0, 1 e 2.
  • Zona 3 – si ottiene dal volume esterno alla zona 2, o della zona 1 in caso di mancanza del piatto doccia, fino alla distanza orizzontale di 2,40 m. Qui è possibile utilizzare vari tipi di lampade per il bagno. Tuttavia, al momento dell'acquisto, osserva sempre il grado di  protezione IP della lampada.
koupelna

Grado di protezione IP

Il grado di protezione IP è scritto sulla confezione di ciascuna lampada, quindi scegliendo una lampada da bagno, dovresti fare l'attenzione alla seconda cifra. Indica la protezione contro l'accesso di liquidi. Vale una semplice regola, maggiore è il numero, maggiore è la protezione.
  • IP x  – Non protetto.
  • IP x1 – Protetto da caduta verticale di gocce d'acqua.
  • IP x2 – Protetto da caduta di gocce d'acqua con inclinazione massima 15°.
  • IP x3 – Protezione da spruzzi d'acqua con inclinazione massima di 60°.
  • IP x4 – Protezione da spruzzi d'acqua provenienti da ogni direzione (360°).
  • IP x5 – Protezione da getti d'acqua a bassa pressione provenienti da ogni direzione.
  • IP x6 – Protezione da onde marine o da forte getto d'acqua proveniente da qualsiasi direzione.
  • IP x7 – Protetto da immersione temporanea (immergibile fino a 1 m di profondità per massimo 30 minuti, non deve presentare condensa o infiltrazioni).
  • IP x8 – Protetto da immersione permanente in acqua a 1 m di profondità.
  • IP x9 – Protetto da immersione permanente in acqua e da getti d'acqua ad alta pressione e alta temperatura.

L'intensità dell'illuminazione dipende anche dal colore delle piastrelle

Una volta che sai di che grado di protezione IP hai bisogno, puoi concentrarti sull'aspetto dell'illuminazione del bagno. Se il tuo bagno è piccolo o grande, avrai sicuramente bisogno di una lampada da soffitto per fare una luce diffusa. Puoi scegliere una plafoniera, o una serie di faretti. Anche le lampade da incasso, che sono inserite direttamente nel soffitto, stanno diventando sempre più popolari. Tieni presente che l'intensità dell'illuminazione dipende anche dal colore delle piastrelle. Con quelle scure, la luce si rifletterà di meno, quindi sono necessarie sorgenti luminose più forti o la loro quantità più grande. Per vedere chiaro, il colore della lampadina dovrebbe essere bianco freddo (vedi l'articolo su Come scegliere il giusto colore della sorgente luminosa). E poiché le persone sono spesso in bagno per farsi belle, le sorgenti luminose devono creare il giusto rendering dei colori, cioè il valore Ra deve essere almeno 80 (leggi di più nell' articolo Come vediamo i colori con luce accesa). Oltre alla lampada da soffitto, avrai anche bisogno di illuminare lo specchio del bagno. Possiamo consigliarti tubi fluorescenti lunghi o lampade fluorescenti.
 
 
 
koupelna


Molte famiglie hanno un bagno più grande. Quindi è bene mettere non solo una lampada da soffitto ed una sopra lo specchio, ma anche le applique. Questi possono essere montati anche verticalmente o orizzontalmente, quindi sono molto flessibili. Se stai cercando un'illuminazione separata per il bagno, è sufficiente una lampada da soffitto o da parete.

 
 

Autor článku:

Lucia
Lucia Specialista dell'assistenza clienti

Lucia non è solo una specialista dell'assistenza clienti, ma anche un'appassionata dell'illuminazione a LED moderna. Nei suoi articoli ti consiglia come risparmiare sull'elettricità, o quale tipologia di lampade è perfetta per illuminare la tua casa e il tuo giardino.

Chiedici qualsiasi cosa

Lucia

Ti aiuteremo con la scelta e con le domande tecniche.

02 8903 8646(Lun - Ven, 7-15:30)

Chiedici
 
           

Prodotti CORRELATI

Altre domande dalla categoria

Come scegliere il giusto colore della sorgente luminosa? Sorgenti luminose
Come illuminare la sala da pranzo? Illuminazione da cucina

Donoci s.r.l., Prazska 2532/4 67801 Blansko, p. IVA: 00219399995, p. IVA acquisti intracomunitari CZ47539569
Registro delle imprese: Tribunale regionale di Brno, fascicolo C, numero 92055

© 1994–2021 Luciamo.it Online - per te - da 25 anni! Informazioni sul trattamento dei dati personali. i