Levý banner
Pravý banner
MENU
0 0,00
Con altre 70 di spesa il trasporto è Gratuito.
CATEGORIE

Come scegliere un riflettore a LED?

Esterno
Ha risposto:
LuciaLucia

Risposta:

Per illuminare grandi spazi, sculture, cartelloni pubblicitari e altri oggetti, ma anche durante i lavori in giardino o in officina. Per tutte queste attività, la miglior illuminazione è un riflettore. Per risparmiare energia, viene gradualmente sostituito quello classico alogeno con il più moderno a LED con diodi. Vi consigliamo quali tipi di riflettori a LED sono attualmente sul mercato e quali sono i loro vantaggi.

Il più importante è la luminosità e lo scopo di utilizzo

Prima di iniziare a sfogliare l'offerta di riflettori a LED (a volte nominati come proiettori alogeni a LED) nei negozi o negozi online, ti consigliamo di chiarire alcuni aspetti che renderanno più facile la selezione del prodotto e abbreviano i tempi di acquisto. La cosa più importante è sapere a che cosa ti serve un riflettore, come deve essere efficiente, quale sarà la sua luminosità.

Oggi abbiamo disponibili i riflettori a LED da 10 a 100 W. Non dimenticare, che consumano il 50-80% in meno di elettricità rispetto a quelli alogeni, quindi senza alcun problema, il riflettore LED da 100W sostituirà l'alogeno da 500 W. Inoltre, i modelli più costosi hanno una durata della vita fino a 50.000 ore. La tensione è di solito 230 V, ma sono a disposizione anche con una bassa tensione da 12-24V. Per la temperatura del colore, consigliamo il bianco neutro (più di 5.000 Kelvin) che promuove la concentrazione e gli occhi si stancano di meno.
 

Tipi di riflettori a LED

Oltre all'intensità luminosa, i riflettori a LED hanno ovviamente un aspetto diverso, che ne determina anche il loro uso. Di seguito sono riportati i tipi più comuni.

1. alogeni a LED

L'aspetto è molto simile ai classici riflettori alogeni. Sono principalmente di colore nero e argento e hanno una vasta gamma di prestazioni, ad esempio si usano per l'illuminazione decorativa da giardino dove sarà sufficiente la potenza di 10 W.

2. Riflettori stazionari

Rispetto ai LED alogeni, hanno lo stazionamento grazie al quale si possono inserire ad esempio nella terra.

3. Slim 

hanno meno profondità (occupano meno spazio), quindi possono essere facilmente posizionati sulla facciata, sotto la grondaia, ...

4. Portatili

Ideali per attività durante le quali devi cambiare spesso la posizione, ad esempio quando si costruisce una casa, si ripara un'auto, ... Sono dotati di una maniglia e di un supporto stabile.
 

Completamento pratico con un sensore

I tipi sopra menzionati possono anche essere integrati con un sensore/sensore PIR, il che significa che si accendono automaticamente in caso di rilevamento del movimento e si spengono automaticamente dopo il tempo preimpostato.
L'opzione più moderna è un riflettore solare a LED che non richiede alcuna energia elettrica. Soluzione ideale per luoghi in cui non viene fornita l'elettricità.

Autor článku:

Lucia
Lucia Specialista dell'assistenza clienti

Lucia non è solo una specialista dell'assistenza clienti, ma anche un'appassionata dell'illuminazione a LED moderna. Nei suoi articoli ti consiglia come risparmiare sull'elettricità, o quale tipologia di lampade è perfetta per illuminare la tua casa e il tuo giardino.

Chiedici qualsiasi cosa

Lucia

Ti aiuteremo con la scelta e con le domande tecniche.

02 8903 8646(Lun - Ven, 7-15:30)

Chiedici
 
           

Prodotti CORRELATI

Altre domande dalla categoria

Come scegliere il giusto colore della sorgente luminosa? Sorgenti luminose
Come illuminare la sala da pranzo? Illuminazione da cucina

Donoci s.r.l., Prazska 2532/4 67801 Blansko, p. IVA: 00219399995, p. IVA acquisti intracomunitari CZ47539569
Registro delle imprese: Tribunale regionale di Brno, fascicolo C, numero 92055

© 1994–2021 Luciamo.it Online - per te - da 25 anni! Informazioni sul trattamento dei dati personali. i