Levý banner
Pravý banner
MENU
0 0,00
Con altre 70 di spesa il trasporto è Gratuito.
CATEGORIE

Cos'è il flusso luminoso e l'intensità della luce?

Sorgenti luminose
Ha risposto:
LuciaLucia

Risposta:

Una caratteristica importante nella selezione di una sorgente di luce è il suo flusso luminoso, che è indicato sulla scatola ed esprime la quantità totale di luce, che la sorgente luminosa produce in tutte le direzioni in un secondo.

Quando si sceglie una lampadina, è anche necessario seguire l'intensità della luce. Questa è spesso espressa dal flusso luminoso in lumen (lm). Questa unità viene indicata sulle confezioni delle lampadine. Il valore di questa unità ci dice esattamente come sarà la luce. Le lampadine al tungsteno avevano un flusso luminoso di circa 13,5 lm/W. Le lampadine a LED hanno spesso un flusso luminoso 30 - 110 lm/W.
Tuttavia, il dato indicato in Watt sulla potenza della lampadina a LED non è proporzionale alla sua intensità luminosa, quindi non possiamo basarci su esso quando dobbiamo scegliere la potenza della lampadina a LED come si fa, ad esempio, con una lampadina classica. Il consumo energetico delle lampadine a LED dipende sia dal numero di diodi e dalla loro luminanza, ma anche dalla temperatura del colore.
 
                                                     

Flusso luminoso

Il flusso luminoso è una variabile importante a cui dovremmo prestare attenzione quando si sceglie l'illuminazione. Indica l'energia luminosa, irradiata dalla sorgente in 1 secondo, quindi è una forma di potenza.
 
 
Lampadina classica
Lampadina alogena
Lampadina a risparmio energetico 
Lampadina a LED 
Flusso luminoso            
 25 W
25 W 
5 W 
3 W 
210 - 204 lm 
 40 W
40 W 
9 W 
5 W 
400 - 450 lm
 60 W
60 W
13 W 
9 W 
700 - 740 lm 
 100 W
100 W 
22 W 
15 W 
1300 - 1500 lm 
 
Non è una novità che il flusso luminoso diminuisce insieme all'età della lampadina. Il flusso luminoso sta diminuendo forse in tutte le tecnologie di sorgenti luminose. Per le lampadine compatte, il flusso luminoso scende al 30% del suo valore originale durante la sua vita. Per le lampadine a LED, il flusso luminoso in genere scende a soli 70% del valore originale alla fine della sua vita.
La lampadina a LED non dovrebbe surriscaldarsi. Temperature superiori a 70 ° C riducono già la sua vita utile. Temperature più elevate possono essere dovute a una scarsa costruzione della lampadina, ma anche a posizioni inappropriate. Ad esempio, non utilizzare la lampadina LED insieme ad altri tipi di lampadine sotto un paralume.
È anche utile capire se il flusso luminoso indicato è immediatamente disponibile o si illumina gradualmente. Le lampadine a LED hanno immediatamente la piena potenza. D'altra parte, le lampadine compatte ci mettono alcuni minuti. Sono quindi inappropriate dove spesso si accende e spegne la luce. Lo sfarfallio frequente li toglie la durata della vita. 
 
                                               

Intensità luminosa

L'intensità luminosa è una parte del flusso luminoso che cade sull'area di un certo volume e dipende dal flusso luminoso della sorgente luminosa, dall'angolo del fascio e dalla distanza dell'area misurata dalla sorgente.
Questa è un'unità molto importante e può essere facilmente misurata usando un luxmetro. I valori dell'intensità luminosa per i singoli spazi sono indicati nella tabella. 
 
 Tipologia di spazio, compito o attività Luminosità (lx)
 Scale 30
 Corridoio 70 
 Bagno, WC 150 
 Cucina, soggiorni e sale da pranzo 250 - 350 
 Illuminazione per lettura, scrittura, piccoli lavori 500 
 
L'unità di luminosità è lux (lx), che è l'illuminazione causata dal flusso luminoso di 1 lm che cade su una superfice di 1 m². Tuttavia, l'intensità dell'illuminazione è data anche dalla distanza della sorgente dall'area illuminata (maggiore è la distanza, più lumen sono necessari) e dall'angolo/direzione dei raggi incidenti (più i raggi cadono obliquamente, minore è luminosità). Per l'acquisto di una sorgente di luce, è necessario scoprire il numero di lumen (lm) sulla scatola della lampadina, perché questi sono l'unità di flusso luminoso che indica la quantità totale di luce che la sorgente luminosa produce in tutte le direzioni in un secondo.
 

Autor článku:

Lucia
Lucia Specialista dell'assistenza clienti

Lucia non è solo una specialista dell'assistenza clienti, ma anche un'appassionata dell'illuminazione a LED moderna. Nei suoi articoli ti consiglia come risparmiare sull'elettricità, o quale tipologia di lampade è perfetta per illuminare la tua casa e il tuo giardino.

Chiedici qualsiasi cosa

Lucia

Ti aiuteremo con la scelta e con le domande tecniche.

02 8903 8646(Lun - Ven, 7-15:30)

Chiedici
 
           

Prodotti CORRELATI

Altre domande dalla categoria

Come scegliere il giusto colore della sorgente luminosa? Sorgenti luminose
Come utilizzare il colore della luce? Potrebbe interessarti
Quali sono i tipi di attacchi per le sorgenti luminose? Sorgenti luminose
Come scegliere l'illuminazione per il garage? Garage e cantina
Come scegliere un riflettore a LED? Esterno
Come scegliere l'illuminazione per il pergolato? Esterno
Come scegliere le lampade segnapasso? Esterno

Donoci s.r.l., Prazska 2532/4 67801 Blansko, p. IVA: 00219399995, p. IVA acquisti intracomunitari CZ47539569
Registro delle imprese: Tribunale regionale di Brno, fascicolo C, numero 92055

© 1994–2021 Luciamo.it Online - per te - da 25 anni! Informazioni sul trattamento dei dati personali. i